Passa ai contenuti principali

tagore

Mentre incosciente ti ferivo
scoprivo ch'eri accanto a me.
Lottando inutilmente contro te
sentivo ch'eri tu il mio Signore.
Derubando del mio tributo il tuo onore
vedevo crescere il mio debito con te.
Nuotavo contro corrente di tua vita
solo per sentire la forza del tuo amore.
Per nascondermi da te
ho spento la mia luce,
ma tu m'hai sorpreso con le stelle.

- Rabindranath Tagore -

Post popolari in questo blog

Carla Casolari

L' Amore non si mendica. Questione di reciprocità. 
Carla Casolari

Rob Sagendorph

Salite su una collina al tramonto. Tutti hanno bisogno ogni tanto di una prospettiva e lì la troverete. (Rob Sagendorph)

Giorgio Faletti

"Le persone più incantevoli al mondo, hanno sempre un vissuto complesso. Sono spesso le più difficili , ma anche quelle che sanno dare di più. Chi ha fardelli di dolore interiori , ma non si è arreso, riserva a chi ama i sorrisi migliori, quelli ancora vivi..." (Giorgio Faletti)