Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017

San Francesco D'Assisi

prière devant le crucifix
Dieu très haut et glorieux, viens éclairer les ténèbres de mon coeur; donne-moi une foi droite, une espérance solide et une parfaite charité; donne-moi de sentir et de connaître, afin que je puisse l'accomplir, ta volonté sainte qui ne saurait m'égarer. Amen.

Absorbeat
Seigneur, je vous en prie, que la force ardente et douce de votre amour détache mon âme de tout ce qui est sous le ciel , pour que je meure de l'amour de votre amour, ô Vous qui par l'amour de mon amour avez daigné mourir. (Saint François d'Assise)

Ad occhi chiusi

Da quando ci sei tu
la luce del mattino ha più colori
e non mi sento più
un piccolo silenzio fra rumori.
Dell'amore non so niente,
conosco solo te,
sei il confine della mia pelle e al di là
io penso che di più non c'è.

Anche se non puoi tu sorridimi
sono pochi, sai, i miracoli.
Riconoscerei le tue mani in un istante.
Ti vedo ad occhi chiusi e sai perché
fra miliardi di persone ad occhi chiusi hai scelto me.

Da quando ci sei tu
non sento neanche i piccoli dolori
ed oggi non penso più
a quanto ho camminato per trovarti.
Resto solo adesso mentre sorridi e te ne vai.
Quanta forza che mi hai dato non lo sai e spiegarlo non è facile.

Anche se non puoi tu sorridimi
sono pochi, sai, i miracoli.
Riconoscerei le tue mani in un istante.
Ti vedo ad occhi chiusi e sai perché
fra miliardi di persone ad occhi chiusi hai scelto me.
Anche se non puoi tu sorridimi
sono pochi, sai, i miracoli.
Riconoscerei le tue mani in un istante.
Ti vedo ad occhi chiusi e sai perché
fra miliardi di persone h…

Massimo Bubola

Volevo essere il tuo capitano
guidarti nella bufera
ti avrei portato così lontano
così leggera Volevo essere la tua regina
donarti il cuore e la spada
volevo essere la tua bambina
e la tua donna di strada Potevo correre sulla scogliera
se ti vedevo arrivare
potevo attenderti nella preghiera
in riva al mare Ora che tu non sei più qui
i cani abbaiano, le porte sbattono
Ora che tu non sei più qui
i libri cadono, le greggi sbandano Ora che non sei con me
dovrò imparare a rivivere
ora che non sei con me
dovrò qualcosa decidere Ora che tu non sei più il mio capitano
ora che io non son più il tuo capitano
("Mio Capitano" di Massimo Bubola)

Doppio Lungo Addio

Io e te, tu ed io
nella stessa lacrima di Dio
io e te, tu ed io
un doppio sguardo, un doppio lungo addio
un doppio salto, un doppio lungo addio.

( Massimo Bubola)

Ernest Hemingway

Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi.

(Ernest Hemingway)

Il Signore degli Anelli

Il viaggio non finisce qui. La morte è solo un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre e tutto si trasforma in vetro argentato. (Gandalf - Il Signore degli Anelli - Il ritorno del Re)

Giorgio Faletti

Ma quanto tempo dovrà passare
Per star seduto su una volante
La voce in radio ci fa tremare,
Che di coraggio ne abbiamo tanto
Ma qui diventa sempre più dura
Quando ci tocca di fare i conti
Con il coraggio della paura,
E questo è quel che succede adesso
Che poi se c'è una chiamata urgente se prende su
E ci si va lo stesso
E scusi tanto se non è niente

(dalla canzone Minchia Signor Tenente)

L'apprendista stregone

Col mio soffio di vulcano cancellerò
il gelo di questa stanza
e col volo di una freccia trafiggerò
quella pallida luna a distanza;
ci sarò e non ci sarò,
continuerò
la mia invisibile danza,
senza tracce sulla neve lieve sarò,
mi dirai di sì o mi dirai di no.
Avrà il silenzio la voce che ho,
e mani lunghe abbastanza,
sarà d'attesa e d'intesa, però
saprò quello che ancora non so.
Col mio cuore di matita correggerò
gli errori fatti dal tempo
e con passo di guardiano controllerò


che si ferni o che avanzi più lento;
ci sarò e non ci sarò, ti parlerò
con ogni fragile accento
e sarò traccia sulla neve, neve sarò,
mi dirai di sì o mi dirai di no.
Sul manoscritto l'inchiostro sarò
e mi avrai nero su bianco,
saranno gli occhi o i tarocchi, però
saprò quello che ancora non so;
mi dirai di sì o mi dirai di no,
mi dirai di sì o mi dirai di no.

Sarai sola nel tuo sole
o solo sarò,
mi dirai di sì o mi dirai di no,
mi dirai di sì o mi dirai di no.

(Angelo Branduardi)

Charlie Chaplin

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.
(Charlie Chaplin)

Sant'Agostino

La misura dell'amore è amare senza misura. (Sant'Agostino)

Chiara Corbella Petrillo

Consacrazione a Maria
O Vergine Maria tu che sei mia Madre che tanto mi ami da parte di Dio accogli oggi il mio desiderio di consacrarmi a te. Ti dono tutta la mia persona e la mia vita, ti dono il mio corpo i miei pensieri e affetti, la mia capacità profonda di amare e di conoscere il vero. Tutto ciò che è mio è tuo e ti appartiene. Te lo dono per potere così appartenere totalmente a Cristo, vita della mia vita. Con fiducia ed amore ti ripeto: Stella del Mattino che mi porti a Gesù, Totus Tuus

Qoèlet

[1]Per ogni cosa c'è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo. [2]C'è un tempo per nascere e un tempo per morire, un tempo per piantare e un tempo per sradicare le piante. [3]Un tempo per uccidere e un tempo per guarire, un tempo per demolire e un tempo per costruire. [4]Un tempo per piangere e un tempo per ridere, un tempo per gemere e un tempo per ballare. [5]Un tempo per gettare sassi e un tempo per raccoglierli, un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci. [6]Un tempo per cercare e un tempo per perdere, un tempo per serbare e un tempo per buttar via. [7]Un tempo per stracciare e un tempo per cucire, un tempo per tacere e un tempo per parlare. [8]Un tempo per amare e un tempo per odiare, un tempo per la guerra e un tempo per la pace.

dal libro del Qoèlet - Capitolo 3 "La morte" - Sacra Bibbia

Kahlil Gibran

Quando l’amore vi chiama, seguitelo.
Anche se le sue vie sono dure e scoscese.
e quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui.
Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire.
E quando vi parla, abbiate fede in lui,
Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni come il vento del nord devasta il giardino.
Poiché l’amore come vi incorona così vi crocefigge. E come vi fa fiorire così vi reciderà.
Come sale alla vostra sommità e accarezza i più teneri rami che fremono al sole,
Così scenderà alle vostre radici e le scuoterà fin dove si avvinghiano alla terra.
Come covoni di grano vi accoglie in sé.
Vi batte finché non sarete spogli.
Vi staccia per liberarvi dai gusci.
Vi macina per farvi neve.
Vi lavora come pasta fin quando non siate cedevoli.
E vi affida alla sua sacra fiamma perché siate il pane sacro della mensa di Dio.
Tutto questo compie in voi l’amore, affinché possiate conoscere i segreti del vostro…

Il presente è un dono

"Ti preoccupi troppo di ciò che era e di ciò che sara’. C’è un detto: ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente" (Oogway, la tartaruga, maestro di Kung Fu Panda)

Joseph Conrad

Tutte le strade che conducono al desiderio del cuore sono lunghe. (dal libro "La linea d'ombra" di Joseph Conrad)

Saint Seiya

Non crederai che la parola sogno sia sinonimo di impossibile vero? Pensare che sia impossibile realizzare un sogno è il pensiero di un vecchio che ha smesso di avere speranze nella sua vita. Per noi i sogni non sono cose che non si possono realizzare! Qualsiasi sogno, se ci si crede e ci si impegna a realizzarlo, diventa realtà! (dialogo tra Hyoga di Cygnus vs Milo di Scorpio)

Devilman

"Ora.. io.. non ho più niente.. ne speranza nè gioia.. la mia vita non ha più senso.. non devo più proteggere nessuno.." (Devilman)

Saffo

Cosa c'è in fondo ai tuoi occhi dietro il cristallino oltre l'apparenza? dove il tempo d'improvviso si ferma e la mia anima sulle tue labbra resta sospesa?

Bacio di Pablo Neruda

Ti manderò un bacio con il vento
e so che lo sentirai,
ti volterai senza vedermi ma io sarò li
Siamo fatti della stessa materia
di cui sono fatti i sogni
Vorrei essere una nuvola bianca
in un cielo infinito
per seguirti ovunque e amarti ogni istante
Se sei un sogno non svegliarmi
Vorrei vivere nel tuo respiro
Mentre ti guardo muoio per te
Il tuo sogno sarà di sognare me
Ti amo perché ti vedo riflessa
in tutto quello che c'è di bello
Dimmi dove sei stanotte
ancora nei miei sogni?
Ho sentito una carezza sul viso
arrivare fino al cuore
Vorrei arrivare fino al cielo
e con i raggi del sole scriverti ti amo
Vorrei che il vento soffiasse ogni giorno
tra i tuoi capelli,
per poter sentire anche da lontano
il tuo profumo!
Vorrei fare con te quello
che la primavera fa con i ciliegi.

Gocce di Resina

La resina è il prodotto di un dolore, una lacrima che cola dall'albero ferito. Quelle gocce giallo miele, non scappano, non scivolano via come l'acqua, non abbandonano l'albero. Rimangono incollate al tronco, per tenergli compagnia, per aiutarlo a resistere, a crescere ancora. I ricordi sono gocce di resina che sgorgano dalle ferite della vita. Anche quelli belli diventano punture. Perché, col tempo, si fanno tristi, sono irrimediabilmente già stati, passati, perduti per sempre. Gocce di resina sono piccoli episodi, aneddoti minimi, spintoni che hanno contribuito a tenermi sul sentiero. Proprio perché indelebili sono rimasti attaccati al tronco. Come fili di resina emanano profumi, sapori, nostalgie. Tutto quello che ci è accaduto, o che abbiamo udito raccontare ha lasciato un segno dentro di noi, un insegnamento, o, quantomeno, ci ha fatto riflettere. La vita, nel bene e nel male, è maestra per tutti. (Mauro Corona - Gocce di Resina)

Goethe

Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L'audacia reca in sé genialità, magia e forza. Comincia ora.

L'attimo fuggente

Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà.

(Gerard Pitts dal film "L'attimo Fuggente" )

Carla Vangelista - S. Muccino

I voli bizzarri che ci spinge a fare la vita sono lezioni di danza impartite da Dio.

(dal libro "Parlami d'amore")

Vasco Rossi

Sto pensando a te
mentre cammino, mentre parlo, mentre rido, mentre respiro
sto pensando a te
mentre mi sveglio, quando corro tutto il giorno
sto pensando a te
mentre mi spoglio di ogni orgoglio mentre guardo il mio destino
sto pensando a te
quando ricordo mentre ancora sento il tuo profumo
Na na na
Cosa faresti al posto mio
se ogni pensiero
se ogni pensiero fossi io?
Cosa faresti tu?
Cosa faresti tu?
Sto pensando a te
mentre mi sveglio, quando corro tutto il giorno
sto pensando a te
mentre cammino, mentre parlo, mentre rido, mentre respiro
sto pensando a te
mentre mi spoglio di ogni orgoglio quando guardo il mio destino
sto pensando a te
mentre ricordo quando ancora sento il tuo profumo
Na na na
Cosa faresti al posto mio
se ogni pensiero
se ogni pensiero fossi io?
Cosa faresti tu?
Cosa faresti tu?
Cosa faresti al posto mio
se ogni pensiero
se ogni pensiero fossi io?
Cosa faresti tu?

Roxette

So che c'è un motivo per cui inizi a sorridere
Lo capisco dal tuo sguardo
Hai costruito un amore, ma sta andando a pezzi
Il tuo piccolo angolo di Paradiso sta diventando buio

Ascolta il tuo cuore
quando ti sta chiamando
ascolta il tuo cuore
non puoi fare nient'altro
non so dove stai andando
e non so perché
ma ascolta il tuo cuore
prima di dirgli addio

A volte ti chiedi se questa lotta é utile
I momenti preziosi sono tutti persi nella marea
Sono stati spazzati via e niente é come sembra
il sentimento di appartenenza ai tuoi sogni

E ci sono voci
che vogliono essere ascoltate
Così tanto da dire
ma non trovi le parole
Il profumo di magia
La bellezza che é stata
quando l'amore era più selvaggio del vento

(Listen to your heart - 1988)

Apocalisse

Ho però da rimproverarti che hai abbandonato il tuo amore di prima.

(Apocalisse 2,4)

Bon Jovi

La mia chitarra sanguina
tra le mie braccia... Le disgrazie non vengono da sole,
mi piace come suona
Ho provato a trovare il senso,
così lo posso scrivere
Guardo fuori dalla finestra,
è davvero alto
Vorrei saltare,
ma ho paura di colpire il suolo
Non riesco a scrivere una canzone d’amore
per come mi sento oggi
Non posso cantare una canzone di speranza,
non ho niente da dire
La vita mi sembra piuttosto strana
da quando te ne sei andata
Ti canto questa canzone,
dovunque tu sia
Mentre la mia chitarra
sanguina tra le mie braccia
Sono stanco di guardare la TV,
mi fa venire voglia di urlare
Fuori il mondo brucia,
amico è così difficile da credere
Ogni giorno sai che stai morendo,
dalla culla alla tomba
Divento così insensibile a volte,
che non riesco a sentire il dolore
Non riesco a scrivere una canzone d’amore
per come mi sento oggi
Non posso cantare una canzone di speranza,
non ho niente da dire
La vita mi sembra piuttosto strana
da quando te ne sei andata
Ti canto questa canzone,
dovunq…

Vangelo di Giovanni

Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai di dove viene e dove va.

Tagore

I miei sogni sono lucciole, perle di un animo ardente. Nelle tenebre calme della notte lampeggiano in frammenti di luce.

Eleanor Roosevelt

"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni."

L'amore è una decisione

L'amore è una decisione.


Innamorarsi è facile. Quando provi certe cose, sei così felice da non vedere più nulla. Ma, finita la luna di miele, la realtà inizia a farsi avanti. Questo è il punto, sei tu a decidere che realtà vuoi. Un consulente molto saggio ci disse che l'amore non è un sentimento, ma una decisione. Si decide di amare e di restare innamorati.
I sentimenti sono mutevoli, ma quando decidi ogni giorno di rispettare la promessa, stai scegliendo l'amore. Quando pensi che preferiresti morire piuttosto che tradire la persona che hai accanto, stai decidendo di amare.
Ci sarà sempre un'altra persona attraente a tentarci. L'erba del vicino sembrerà sempre più verde, soprattutto nei momenti più difficili, ma il vero amore non conosce le tentazioni. Se siete separati, mi auguro che continuiate a sperare. Se qualcun altro vi ha sedotto, spero abbiate scelto l'amore e non l'attrazione fisica. Se la vostra vita insieme è appena iniziata, sceg…

Il vero amore è una scelta

Ho sentito dire che l'amore è impegnarsi in modo incondizionato con una persona imperfetta. È vero. Quando tutte le farfalle sono svolazzate via ed il giorno del matrimonio è ormai un ricordo lontano, scopri di aver sposato una persona imperfetta tanto quanto te. A sua volta, il partner capirà che i tuoi problemi, le tue insicurezze, fragilità, manie (e la tua puzza di sudore) sono reali proprio come i suoi. Allora capirai che il vero amore non è solo un sentimento euforico e spontaneo. È una scelta volontaria, un piano che prevede di amarvi l'un l'altro nella buona e nella cattiva sorte, in ricchezza e in povertà, in salute e in malattia. Ovviamente, non possiamo scegliere da chi sentirci attratti ma possiamo senza dubbio decidere di chi innamorarci e (cosa più importante) di chi restare innamorati anche dopo. La nostra società attribuisce grande importanza ai sentimenti. Ci dicono che dovremmo sempre seguire le nostre emozioni e fare qualsiasi cosa ci renda felici. Ma qu…

Giorgio Faletti

L'aria si fa leggera ed arriva volando una piuma ma bianca da dire che c'era e non c'era da sembrare una falce di luna. L'aria si fa leggera quando ancor più leggera è la piuma e mentre nel cielo non sembra sia vera rende vera ogni cosa e nessuna. (Giorgio Faletti)

Tagore

Sparirà con me ciò che trattengo, ma ciò che dono resterà nelle mani di tutti.

(Rabindranath Tagore)

Leggere

Leggere per me è un'esigenza, non potrei stare senza è come una droga sin da piccola. Ricordo che non vedevo l'ora che finessero le scuole per potermi dedicare i primi pomeriggi d'estate col caldo alle mie letture preferite. La bibliotecaria del mio quartiere mi diceva sempre che leggevo troppo e che mi dovevo riposare, ma io proprio non ce la facevo. E così durante gli anni dell'università ed ora col lavoro dedico il tempo alla lettura in metropolitana o sul tram e prima di dormire. Leggere per me è la vita.

Pessoa

La letteratura, come tutta l'arte, è la confessione che la vita non basta.
(Fernando Pessoa)