Passa ai contenuti principali

Post

Prendimi come sono

Signore,
prendimi come sono,
con i miei difetti,
con le mie mancanze;
ma fammi diventare
come tu desideri.

(Giovanni Paolo II)


Post recenti
“La scrittura apre le finestre che si affacciano sull'anima del lettore.” cit.
"Le Persone sensibili  sono destinate a soffrire più  degli altri, ma nessuno come loro sa vivere intensamente le Emozioni. Meglio avere un cuore sensibile che un cuore di Pietra."
S. Nelli
«Devo liberarmi del tempo e vivere il presente giacché non esiste altro tempo che questo meraviglioso istante»
Alda Merini
Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prima ancora che i corpi si vedano.
Paulo Coelho
"Capitemi. Io non sono come un  Mondo Comune. Io ho la mia Pazzia, vivo in un altra dimensione e non  ho tempo per le cose che  Non hanno un Anima. " 
Alda Merini
Perché i libri sono una forma di terapia: una dose di sogni a occhi aperti spesso ti ripaga  da molte infelici esperienze reali.  Tutti hanno bisogno di dimenticarsi per un attimo la propria vita.
- È solo una storia d'amore, Anna Premoli
Non mi sono mai sentito la metà sospesa di una cosa migliore. Fino a quando non sei arrivata tu.
- Ogni respiro, Nicholas Sparks -
La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.
Gabriel García Márquez
Non ti arrendere mai neanche quando la fatica si fa sentire,  neanche quando il tuo piede inciampa,  neanche quando i tuoi occhi bruciano,  neanche quando i tuoi sforzi sono ignorati, neanche quando la delusione ti avvilisce, neanche quando l'errore ti scoraggia,  neanche quando il tradimento ti ferisce, neanche quando il successo ti abbandona,  neanche quando l'ingratitudine ti sgomenta,  neanche quando l'incomprensione ti circonda,  neanche quando la noia ti atterra,  neanche quando tutto ha l'aria del niente. Stringi i pugni, sorridi...e  ricomincia.
San Leone Magno
❣ "L’ amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. L’amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo.”   Erich Fromm.